LO STRESS LAVORATIVO

LO STRESS LAVORATIVO

 

 

Lo stress lavorativo si manifesta quando le capacità di una persona, non sono adeguate rispetto alla tipologia e ai livelli di lavoro richiesti.

Le reazioni di fronte a queste situazioni sono legate alla personalità del soggetto.

Lo stesso lavoro può essere soddisfacente, monotono o complesso secondo le varie caratterialità.

 

I DISTURBI CHE SI MANIFESTANO

SONO DI TIPO PSICOLOGICO E PSICOSOMATICO

I QUALI TENDONO A PROVOCARE:

Ansia – insonnia – mal di testa – depressione

Irritabilità – tensione nervosa

digestione difficile – stanchezza eccessiva.

 

Il rapporto conflittuale

Uomo – macchina

Questo accade quando il soggetto ritiene che

è la macchina a determinare tempi e processo

di lavoro, quando la macchina risulta difficile da

usare, quando la macchina può perdere dati, ecc.

 

Il contenuto e la complessità del Lavoro

quando il soggetto ritiene le proprie mansioni

aride, poco creative, monotone, ripetitive ho

estremamente complesse, provocandone stress.

 

Carico di lavoro di aspettative e di responsabilità:

Lavoro: troppo elevato o troppo scarso,

rispetto alle capacità personali.

 

il rapporto coi colleghi

assenti, conflittuali o di forte antagonismo.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: